​l governo ha presentato il 27 ottobre 2015 un documento dal titolo “Piano Nazionale Scuola Digitale”.

Il documento rientra nel programma più ampio “La Buona Scuola” varato dal governo Renzi con l’obiettivo di ammodernare e ristrutturare il sistema scuola in Italia. Il Piano Nazionale Scuola Digitale è il “documento di indirizzo del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per il lancio di una strategia complessiva di innovazione della scuola italiana e per un nuovo posizionamento del suo sistema educativo nell’era digitale“.

​L’azione #28 del Piano Nazionale Scuola Digitale varato dal Ministero nell’ambito delle azioni dedicate alla Formazione del Personale della Scuola prevede la nomina di un “animatore digitale” in ogni scuola ossia un docente che in collaborazione con il dirigente scolastico e il direttore amministrativo dovrà elaborare progetti ed attività per diffondere l’innovazione nella scuola secondo le linee guida del PNSD.

Team

Il documento prevede inoltre l'individuazione di 3 docenti che costituiscono il team per l’innovazione digitale. Tale team è concepito per supportare e accompagnare adeguatamente l’innovazione didattica nelle scuole, nonché l’attività dell’Animatore digitale.

Schoolkit

Il MIUR a sostegno della diffusione del nuovo PNSD ha introdotto il concetto di Schoolkit ovvero di miniguide e modelli per aiutare dirigenti e insegnanti nella progettazione e nello sviluppo di pratiche innovative in risposta alle azioni contenute nel Piano Nazionale per la Scuola Digitale.

PNSD

IIS Fermi Gaeta

  • Facebook Clean
  • LinkedIn Clean
  • Google+ Clean
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now